VcasluToSAP2000

VcasluToSAP2000 è un utile strumento per chi deve affrontare la progettazione strutturale in SAP2000, in particolare per le verifiche con analisi statica non lineare (pushover).

Il programma infatti importa le sezioni definite tramite il software VCASLU del prof. Gelfi e crea un unico file excel che può essere importato in SAP2000.

Esempio VCASLUtoSAP2000

Screenshot di VCASLUtoSAP2000

Nelle analisi a pushover con SAP2000 velocizza enormememente le operazioni di modellazione poichè una volta definite e importate le sezioni sarà  sufficiente riassegnarle agli elementi frame e definire automaticamente le cerniere plastiche alle estremità  (oltre ovviamente ad aver definito i materiali con i loro diagrammi di calcolo).

Il programma è freeware per sistemi Windows XP/Vista/7 .

Download: 694.07 KB | N. di downloads: 2381
Download icon » VcasluToSAP2000 1.0
Categoria: Ingegneria ; Importatore di sezioni definite da VCASLU in SAP2000

SAP2000 v. 11.0.4 : bug in displaying area loads assignments

In SAP2000 v. 11.0.4 when you try to show area loads by using the options “uniform load contours” you see only one color while you could get the right color distribution. This graphic bug may give some problems when you assign area loads in shell elements and when you have to check their location. Example: Start SAP2000 and choose “New model > Flat stab” and, assuming default values for “Slab”, click on “Ok” button. Choose “X-Y Plane” view; now select the middle area as shown below:

SAP2000 - select middle area in flat stab

Now define a new load case in “Define > Load cases …” menu item. In “Define loads” window add a new case i.e. name “Loads”, type “Live”, self-weight multiplier “0” . Then assign an uniform load value to the selected area: go to “Assign > Area loads > Uniform (shell)” menu item, choose the load name previously defined (i.e. “Loads”), check the “Add to existing loads” radio item and type a value in direction gravity – global coordinates (i.e. 10 KN).

SAP2000 will show you by default area load values for each shell element: SAP2000 - load assignments values

For a better understanting of load values you would use colors instead of single values. To do this go to “Display > Show load assigns > Area …” menu item. Select the load case previosuly defined (i.e. “Loads”), check the “Uniform load contours” radio button, choose “GLOBAL” coordinate system, direction “gravity” and click “Ok”. You will expect that the selected area is painted with the default color for the maximum value (i.e. blue for 10 KN) and the remaining part of the flat stab painted with the default color for the minimum value (i.e. purple for 0 KN). Instead SAP2000 v.11.0.4 will show you something like this:

SAP2000 11 0 0 - load assignments colors

As you can see is impossible to recognize shell elements with 10 KN applied before because you can see only one color. It is curious to note that this graphic bug is not present in SAP2000 v. 11.0.0 version; if you repeat steps before by using this version of the software you will have this result:

SAP2000 - right load assignments

that is the right area load graphic rendering. This bug issue was tested on a MacBook 2.16 GHz Intel Core 2 Duo with Windows XP SP3® installed (and run by using Bootcamp®; and VMWare Fusion® ) and on a HP Compaq notebook with Windows XP SP2® installed. In conclusion, if you want to avoid this annoying problem, you have to downgrade to 11.0.0 (or use it only for this function).

PurgeSAP2000

WHAT DOES IT DO:

PurgeSAP2000 (prgSAP2000.exe) is an easy unuseful SAP2000 v. 10 and v.11 files deleter.

WHY IT EXISTS:

When you use SAP2000 and you run the analysis it creats a lots of files that may give you a problem if you want to read/move/copy the file model using Windows Explorer.
THE AUTHOR DECLINES EVERY RESPONSABILITY ON THE USE OF THIS SOFTWARE.

HOW IT WORKS:

Choose the folder with SAP2000 *.sdb files. It will scan the folder to find unuseful files and it will check model file version. If you want you can save some kind of files in the “Exception” box. Click on “Purge” button and it will delete your wasting files. 🙂

Download: 308.99 KB | N. di downloads: 1787
Download icon » PurgeSAP2000 1.0
Categoria: Ingegneria ; Delete unuseful SAP2000 v.10 and v.11 files

Aprire e salvare files di versioni successive al SAP2000 installato

INTRODUZIONE:

Chi utilizza il SAP2000 con una certa frequenza per analisi strutturali sfruttando le diverse funzionalità  offerte dal programma sa bene come ogni versione del programma offra qualche vantaggio o abbia qualche bug di troppo rispetto all’altra, e purtroppo non è detto che gli aggiornamenti cosidetti “minori” spesso risolvono i problemi individuati. Un esempio è l’aggiornamento 11.0.4 che risolve ad esempio alcuni problemi con la funzione Section cut ma paradossalmente ha un bug grafico (errata visualizzazione dei carichi applicati su una piastra) che la versione base 11.0.0 non aveva.

Capita quindi di iniziare dei lavori con le ultime versioni che appunto introducono dei bug a volte fastidiosi, e si ha quindi la necessità  di “regredire” alla versione immediatamente precedente per aggirare il problema. Il SAP2000 però ha un grande limite, ovvero riesce ad aprire o importare files delle versioni precedenti (risalvandoli nel formato più recente) , ma non apre files delle versioni successive, anche se si tratta di versioni  praticamente identiche (come la 11.0.0 e la 11.0.4 appunto).

Per evitare di ricominciare il lavoro sul programma con la versione precedente e perdere un’enormità  di tempo per colpa di semplici bug o alcune funzionalità , si può aggirare il problema utilizzando Microsoft Access.

COME FARE:

Aprite il files incriminato con la versione di SAP2000 che utilizzate. Andate in File > Export > SAP2000 MS Access Database .mdb file … . Si aprirà  una nuova finestra dal titolo Choose Tables for Export to Access nella quale dovrete scegliere cosa esportare del progetto che avete aperto. Selezionate con un segno di spunta MODEL DEFINITION (e dovrebbe apparirvi “46 of 46 tables selected”), quindi cliccate su Ok in basso a destra, infine scegliete dove salvare il file.

Aprite ora il file *.mdb che avete esportato. L’ultima versione di Access è un pò paranoica riguardo la sicurezza, quindi quando richiesto attivate tutti i contenuti (cliccate sul bottone Opzioni affianco all’avviso di protezione, selezionate Attiva il contenuto e date l’Ok). Il files consiste in un elenco di tabelle nelle quali sono definiti tutti gli elementi progettuali. Aprite la tabella Program control (scorrete in basso) e in corrispondenza del campo Version sostituite il valore che c’è (ad esempio 11.0.4) con la versione del programma nel quale volete aprire il file (ad esempio 11.0.0) quindi chiudete Access.

A questo punto aprite la versione di SAP2000 precedente a quella utilizzata con la quale volete aprire il nuovo progetto. Andate ora in File > Import > SAP2000 MS Access Database .mdb file … . Si aprirà  la finestra dal titolo Import tabular database e cliccate su Ok . A questo punto selezionate il file *.mdb che avete esportato e poco dopo apparirà  la finestra Access database import log che vi mostrerà  l’esito della procedura d’importazione. Cliccate su Done in basso a destra e finalmente si aprirà  il file scelto nella versione di SAP2000 da voi desiderata 😉 .

NOTE:

Ovviamente la riuscita di questo “trucco” dipende dalla distanza tra le versioni dei programmi usati, quindi è possibile aspettarsi diversi crash del programma (anche già  ad esempio tra la v. 10 e la v. 11). E’ importante nella fase di esportazione non avere nessun elemento della struttura modellata selezionato altrimenti verrranno esportati solamente quelli.

TESI – Calcolo di travature reticolari in ambiente MATLAB

Contenuto prova finale:
Indice della relazione:

INTRODUZIONE

Le strutture reticolari

Geometria

ANALISI STRUTTURALE

Sistemi isostatici

Metodo dei nodi

Sistemi iperstatici

Metodo degli spostamenti

Soluzione manuale con il metodo degli spostamenti

Dati
Equazioni di equilibrio
Calcolo deformazioni
Soluzione della matrice degli spostamenti

IMPLEMENTAZIONE MATLAB

L’applicazione CAMP2000

Il preprocessore
Il kernel
Il postprocessore
Esempio dimostrativo

Soluzione automatica con il metodo degli spostamenti

Preparazione dei dati
Calcolo in MATLAB
Calcolo in SAP2000

APPLICAZIONI

Confronto tra diverse travature

Howe
Pratt
Polonceau [1]
Polonceau [2]
Confronto tra la Howe e la Pratt
Confronto tra le due Polonceau
Confronto globale

Capriata metallica per capannone industriale

Proprietà  della capriata
Modellazione statica: scelta dei vincoli
Spostamenti teorici
Spostamenti reali

APPENDICE

Contenuto del pacchetto software
Schermate preprocessore
Codice sorgente script MATLAB

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI

RINGRAZIAMENTI

Relazione, frontespizio e presentazione in Powerpoint 2007:

Download: 8.27 MB | N. di downloads: 2763
Download icon » TESI - Calcolo di travature reticolari in ambiente MATLAB A.A. 2006/2007
Categoria: Presentazioni ; Relazione, frontespizio e presentazione in Powerpoint 2007 della tesi triennale in Ingegneria Civile da 4 CFU - Relatore: Prof. Claudio Valente - Correlatore: Ing. Stefano Gabriele

Applicazione CAMP2000

E non dimenticare di scaricare Statics, il software mobile per i rapidi calcoli strutturali, disponibile per iOS e Android!