Aprire e salvare files di versioni successive al SAP2000 installato

INTRODUZIONE:

Chi utilizza il SAP2000 con una certa frequenza per analisi strutturali sfruttando le diverse funzionalità  offerte dal programma sa bene come ogni versione del programma offra qualche vantaggio o abbia qualche bug di troppo rispetto all’altra, e purtroppo non è detto che gli aggiornamenti cosidetti “minori” spesso risolvono i problemi individuati. Un esempio è l’aggiornamento 11.0.4 che risolve ad esempio alcuni problemi con la funzione Section cut ma paradossalmente ha un bug grafico (errata visualizzazione dei carichi applicati su una piastra) che la versione base 11.0.0 non aveva.

Capita quindi di iniziare dei lavori con le ultime versioni che appunto introducono dei bug a volte fastidiosi, e si ha quindi la necessità  di “regredire” alla versione immediatamente precedente per aggirare il problema. Il SAP2000 però ha un grande limite, ovvero riesce ad aprire o importare files delle versioni precedenti (risalvandoli nel formato più recente) , ma non apre files delle versioni successive, anche se si tratta di versioni  praticamente identiche (come la 11.0.0 e la 11.0.4 appunto).

Per evitare di ricominciare il lavoro sul programma con la versione precedente e perdere un’enormità  di tempo per colpa di semplici bug o alcune funzionalità , si può aggirare il problema utilizzando Microsoft Access.

COME FARE:

Aprite il files incriminato con la versione di SAP2000 che utilizzate. Andate in File > Export > SAP2000 MS Access Database .mdb file … . Si aprirà  una nuova finestra dal titolo Choose Tables for Export to Access nella quale dovrete scegliere cosa esportare del progetto che avete aperto. Selezionate con un segno di spunta MODEL DEFINITION (e dovrebbe apparirvi “46 of 46 tables selected”), quindi cliccate su Ok in basso a destra, infine scegliete dove salvare il file.

Aprite ora il file *.mdb che avete esportato. L’ultima versione di Access è un pò paranoica riguardo la sicurezza, quindi quando richiesto attivate tutti i contenuti (cliccate sul bottone Opzioni affianco all’avviso di protezione, selezionate Attiva il contenuto e date l’Ok). Il files consiste in un elenco di tabelle nelle quali sono definiti tutti gli elementi progettuali. Aprite la tabella Program control (scorrete in basso) e in corrispondenza del campo Version sostituite il valore che c’è (ad esempio 11.0.4) con la versione del programma nel quale volete aprire il file (ad esempio 11.0.0) quindi chiudete Access.

A questo punto aprite la versione di SAP2000 precedente a quella utilizzata con la quale volete aprire il nuovo progetto. Andate ora in File > Import > SAP2000 MS Access Database .mdb file … . Si aprirà  la finestra dal titolo Import tabular database e cliccate su Ok . A questo punto selezionate il file *.mdb che avete esportato e poco dopo apparirà  la finestra Access database import log che vi mostrerà  l’esito della procedura d’importazione. Cliccate su Done in basso a destra e finalmente si aprirà  il file scelto nella versione di SAP2000 da voi desiderata 😉 .

NOTE:

Ovviamente la riuscita di questo “trucco” dipende dalla distanza tra le versioni dei programmi usati, quindi è possibile aspettarsi diversi crash del programma (anche già  ad esempio tra la v. 10 e la v. 11). E’ importante nella fase di esportazione non avere nessun elemento della struttura modellata selezionato altrimenti verrranno esportati solamente quelli.

Leave a Reply

2 commenti

  1. Cinzia

    GRAAAAAAAAAAAAAAAAZIEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!

  2. rob

    come faccio ad aprire “il files incriminato con la versione di SAP2000 che utilizzate” se tale versione non me lo apre il file? mi da errore appena apro il modello non c’è modo di esportare qualcosa che non riesco ad aprire…..

Next ArticleMeccanica del continuo