About me

Mattia Campolese

Aggiornamento del 1 marzo 2017: In generale tutto ciò che è necessario sapere dal punto di vista professionale è disponibile sul mio profilo LinkedIn, ma poichè questo sito è per me una romantica vetrina dei miei lavori sin da adolescente ho deciso di lasciare questa ed altre pagine online 🙂

Nato a Lanciano (CH), Italia, il 26/02/1985
E-mail: matsoftware AT gmail com

Nazionalità : Italiana

Titolo di studio: Laurea magistrale in Ingegneria Civile per la protezione dai rischi naturali (110 e lode/110), Università  degli studi Roma Tre

Iscritto all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Roma – sez. A – settore civile e ambientale

Certificato Project Manager base (certificazione ISIPM-Base n.2685  dell’Istituto Italiano di Project Management) e iscritto all’ ASSIREP (Associazione Italiana dei Responsabili ed Esperti di Gestione Progetto) – PM_L5 n. 594.

Occupazione attuale: Senior iOS Developer (contractor) presso Hotels.com, Cofondatore e socio della eFuture s.r.l

Lingue straniere: Inglese,  Francese scolastico

Conoscenze informatiche:

Sistemi operativi:
Windows e Mac OSX ottima, Linux based systems media

Applicazioni:
– Tutte le suite Office e loro varianti, SAP2000: ottima.
– Microsoft Project, AutoCAD, Photoshop, Illustrator, Maple, MasterSAP, EnExSys, MathCAD ,

Mathematica , MATLAB: buona.

Linguaggi di programmazione, di scripting, framework e ambienti di sviluppo:
– Ottima: Pascal / Delphi ; C / Objective C / Cocoa / Swift ; Java / Android SDK ; Visual Basic – Buona: X-HTML, CSS, ASP, PHP / Symfony, Javascript, Ajax, Wml, PLaSM, JQuery – Base: Fortran, Python / Django

Sviluppatore iOS, Android e Windows indipendente.
Realizzati software commerciali su AppStore e software per conto terzi come:

  • Statics (www.statics-app.eu) app per ingegneri, architetti, geometri e studenti (formulario e solutore di travi notevoli)
  • Plinth app per ingegneri, architetti, geometri e studenti (app per la progettazione di fondazioni dirette)
  • Radio Frequency Power Loss, app per ingegneri telecomunicazionisti (calcolo perdita di segnale in campo libero)
  • DentalWave  (sviluppo e grafica – www.dentalwave.net), app per la gestione delle cartelle cliniche odontoiatriche

e tanti altri, sempre accessibili all’indirizzo eFuture s.r.l

Altri interessi: Nuoto, Economia e finanza, Numismatica, Filatelia, Fotografia (digitale, amatoriale, fotoritocco).

Blog e social network:
Profilo professionale su Linkedin
Account Twitter

Altri indirizzi:

Mattia’s blog – Il mio diario virtuale personale sul web (abbandonato)
Spazio virtuale su MSN (abbandonato)
MyOldGames – Raccolta di giochi vecchi per DOS (abbandonato)
Galleria fotografica personale su flickr (abbandonato)

Siti realizzati:
www.campolese.it (old)
www.raffaelejair.com (old)
Liceo Scientifico Lanciano (old)

Leave a Reply

8 commenti

  1. Domenico

    Gent.mo Ingegnere,

    per avere ordine sui vari programmi, ho creato dei DVd con autorun e
    purtroppo hanno una difficoltà  che su altri pc, non funzionano a
    perfezione.
    Sono stato consigliato del programma Fast Autorun e gradirei gentilmente, se mi può consigliare per reperire una guida dettagliata per il suo funzionamento. Ho trovato alcune mini guide con risultato disastroso.

    Ringrazio della cortesia, La saluto.

    Domenico.

  2. Il capo

    Lu FIIE me e’lu FIIE me…. Campione del mondo

  3. Paolo Ponta

    sono entusiasta del programma statics che mi sono scaricato su Iphone. vorrei da lei un manuale di istruzione . grazie e buon natale paolo ponta

  4. Dipende da tantissimi fattori, grafica, piattaforma di destinazione, funzioni, reperimento base dati, localizzazione, etc .. i preventivi possono variare enormemente da un lavoro ad un altro :-9

  5. gentile Ingegnere, volevo chiederLE se nella calcolatrice HP 40 g posso inserire (attraverso cavo usb) dei dati in formato testo come nella calcolatrice HP 50g e nella TI 89. in attesa di una Sua risposta le porgo distinti saluti.

  6. Giuseppe

    Gent.mo Ing. Campolese vorrei innanzitutto complimentarmi per lo splendido lavoro fatto con questo sito, che offre preziosissimi strumenti e utili consigli per chi ha a che fare col mondo dell’ingegneria e dell’informatica. Io sono un laureando in Ing. civile e sono alle prese con una tesi sui ponti che prevede l’utilizzo del sap2000. Lo scopo del mio studio è disporre degli smorzatori sismici di vario tipo alla base delle pile del ponte per verificarne gli effetti. Ebbene, vorrei chiederle, se posso, come modellare tali dispositivi, come definire il sisma (devo fare un’analisi modale?)e se devo anche considerare il carico mobile dei veicoli sulle corsie. Le sarei veramente grato se mi rispondesse, perchè sono in grande difficoltà. Grazie.Cordiali saluti.